Vallanzasca


La vecchia mala non c'è più

si bruciano i barboni per noia

si mandano a battere le bambine

per un tiro si è disposti a tutto.

Oggi Vallanzasca vivrebbe tre giorni

la sua vita per pochi euro.

Quelli della Magliana

amavano i servizi segreti e le divise

a lui non piacevano neppure

quelle dei tranvieri.

Milano era più cupa, più sporca

ad avere paura erano i ricchi

gli operai che tiravano la lima

lasciavano i ragazzini alla vicina.

Oggi il ricco non ha paura

la paura è dei disgraziati

paura di essere scippati, accoltellati.

Vallanzasca capelli radi,

rughe profonde

del guascone solo gli occhi azzurri

neanche le guardie lo riconoscono.

3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Carezza

Corpo

Odio