Ni una màs…mai più una!


A Juàrez vige la legge della violenza

è la città che uccide le donne

una grande croce con 500 chiodi conficcati.

Ogni chiodo una ragazza scomparsa

violentata, mutilata e uccisa.

A Juàrez ci sono fabbriche americane

pub a luci rosse

dove le donne lavorano

per poter sfamare i loro bambini,

per poter varcare la frontiera

così vicini eppure così lontani.

A Juàrez i poliziotti proteggono i criminali

un paese dove vige la legge del contrario .

Juàrez è l’ultima tappa

verso il verde sogno americano.

A Juàrez è notte

e una ragazza non tornerà a casa.

A Juàrez è mattina

e una madre troverà il letto vuoto della figlia.

Un grido invano si alza dalla sabbia,

dall’oblio del deserto:

Ni una màs…mai più una!

2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Carezza

Corpo